fbpx

LETTERATURE DAL MONDO

VERSO EST

Lida Yusupova – “Un video…”

un video: un soldato russo nella neve non il viso ma un buco di carne questa è la russia non il viso ma un buco non la russia...

Lida Yusupova

Lida Yusupova è autrice di diversi libri di poesia e prosa, tra cui il suo ultimo libro di poesia, Shutter (Centrifuga, 2021); The...

WORDS FROM IRELAND

Mia Gallagher – 4 Poesie

Catullo CXI Su, Aufilema! (su bella, dai) Sembri tanto Una fighina Così carina Sempre al fianco del tuo uomo, vero? Tutta casa e famiglia; mica una mignotta malandata. Ehi, un attimo, Aufilena – senza offesa ma… Da quando in qua Fighine Così...

Noel Monahan – 2 Poesie

CAMPI DI NURAGHI In memoriam Seamus Heaney Quando ti seppellirono a Bellaghy Ero altrove, quaggiù Ad Alghero, risalendo i campi di nuraghi Dove furono apposte pietre su pietre, La vita...

Nuala Ní Chonchúir – Juno si rifiuta di guardare Warhol

Quando mi occupo di te, tendo le orecchie verso di te.  A. Alvarez Juno si rifiuta di guardare Warhol perché io - la madre - rifiuto...

Afric McGlinchey – 3 Poesie

Immersione Branchie appaiono su entrambi i lati della gola; un liquido rende lentamente i miei piedi e le mie mani palmati e poi inizia la danza a...

Nuala Ní Chonchúir – La rossa Massey Ferguson

Lui la chiama Beata, Adorata, la cavalca per sentire la sua potenza squisita; quando non si gira lui la blandisce con toni che una zitella potrebbe usare...

June Caldwell – Upcycle: strani avvenimenti a Botanic Road

È difficile dire se valga la pena raccontare questa mia storia, soprattutto nel contesto in cui ci troviamo, visto che così tanti di noi...

LA PIETRA

Claire Loader – Qetesh

            Una dea siede in fondo al mio letto, Visita queste notti di veglia. Dove i pensieri corrono Più delle dita, le mani diffidenti Della distanza. Invece noi ci...

Claire Loader – abbiamo detto addio un mercoledì

            esistevi ancora prima che mi svegliassi prima che dovessi fare pipì ti ho messo in rotta di collisione con la gravità prima che ballassi con me nella doccia allora...

Claire Loader – Passante

Certi giorni mi sento un osservatore. Guardo i miei seni scendere un po’, le rughe più profondamente segnarmi. Guardo le mani di seta del tempo scivolare davanti ai miei occhi, trascinando la...

Claire Loader – Spogliati

Immagino di spogliare i muri e che essi ci crollino intorno. I mobili, i quadri, la scultura che abbiamo preso a Sorrento, gli oggetti che ci hanno composto, polvere ai nostri...

Claire Loader

Claire Loader è nata in Nuova Zelanda e ha trascorso diversi anni in Cina prima di trasferirsi nella contea di Galway, in Irlanda.  Il...

Elizabeth Power – Polvere

Ci vuole mezza settimana per scrivere di una donna che ha un feticcio da scarpe, ma io insisto. L'odore di pelle, tacchi bassi e...

Elizabeth Power – Il rogo delle donne di Cong

Ci incontravamo spesso e i tempi erano umidi Prima dell'inizio del pogrom Era la luce del cerchio che alleggeriva la nostra situazione E rendeva certo il nostro...

Elizabeth Power

Elizabeth Power ha un Bachelor of Arts (hons) in Studi femminili presso la National University di Galway, Irlanda (1996) e un Master od Arts...

Aoife Casby – […]

I A partire dal desiderio, il testo è stato creato. Sex. Ex.* Il punto è scrivere e non aver paura. X. La resistibile idea di baciarsi. Inizia nella pancia, la...

MARE BILINGUE

Laurence Hutchman – Lingua Perduta

Questi album di foto abbracciano decenni: tempo di guerra, matrimonio, primi anni in Canada. Dentro me i suoni dell’olandese montano. Leggo una lingua che sapevo...

Moulinath Goswami – Il modo in cui parliamo

Ti ucciderò – disse una volta qualcuno metà del pubblico rise e metà impalidì di paura ruotai la testa lungo la mia nuca e annuìi di lato – a...

Lesyk Panasiuk – Alfabeto come un reparto per feriti

I Riesci a sentire questi movimenti all'interno dei tronchi questo è il linguaggio che scorre nelle vene del legno e sboccia in sterili fiori la lingua...

Terri Carrion – Lingua pigra

All'improvviso mi ritrovo in logopedia, uno specchio in mano, una gringa sottile che si libra sulla mia spalla e mi chiede di ripetere, salsapariglia,...

Terri Carrion

Terri Carrion è un'americana di prima generazione concepita in Venezuela e nata a New York da madre galiziana e padre cubano. Ha conseguito il...

Tom Phillips – Lingua parentale

Mia madre poteva avere lingua acuminata, gli sciocchi proprio non li reggeva, e aveva nella testa un prontuario di frasi, calore ch’annullava la pinzata. Più ottusa, la...

Chandramohan Sathyanathan – Lettera postuma

Sono un primate che dimora nelle selve selvagge del linguaggio. La mia lingua andò persa, irreversibilmente, nella palude dell’inedia, fra le rocce brulle mi celo. Il tuo selfie spande luce...

Chandramohan Sathyanathan

Chandramohan Sathyanathan, conosciuto anche come Chandramohan S., è un poeta indiano dalit nato nel 1986 che scrive in inglese e vive a Trivandrum, Kerala....

Rino Cavasino – Na spìngula c’un parpagghiuni

Scrissi ntâ lingua di me matri e mmancu idda capìu, ma soccu ntisi cci parsi àrabbu turcu ggirmanisi. Ogni llittra, ogni stizza chi ssazzài, ch’arricugghivi dâ so ucca, dâ...