fbpx

LETTERATURE DAL MONDO

VERSO EST

Sonnet Mondal – Appena conosciuto

Quando affermi di conoscere appena qualcuno chiudi gli occhi e lasciati dentro tutta l’umiltà. Esplora la verità della tua visione nel buio che dentro ti assale e poi chiediti se tu davvero sei...

Rishi Dastidar – Dau

Ma non sei annoiato, annoiato della tua scrivania, della tua finestra, la stessa vista, nemmeno una brezza per far volare lo storno più veloce? Mi annoio...

WORDS FROM IRELAND

Brendan Mac Evilly – Chauncey

Introduzione È per me un grande piacere presentare Brendan Mac Evilly in questo numero di Inkroci e dare spazio a un estratto del suo racconto...

Lia Mills – Il volo

Chiamatemi Aisling. Forse pensate di sapere la storia, quella della vecchia che viene trasformata in una ragazza splendida dall’amore di un re giusto. Questa storia,...

William Wall – La trappola

Accadde il giorno in cui l’uomo di Gesù chiamò. Ero sola in casa quando sentii bussare. Aprii la porta e capii immediatamente cosa voleva....

Liz McManus – Tom

INVERNO 1970 INISHOWEN CO. DONEGAL In senso stretto, fu il suo cane Liadh a trovare il corpo. Durante la notte arrivò una tempesta dall'Atlantico. Ululava intorno alla...

The Italo Irish Literature Exchange 2014

Siamo veramente lieti di partecipare a Inkroci, e siamo onorati che questa edizione speciale dedicata all’Irish Writers’ Centre presenti testi degli scrittori irlandesi che...

Sean Hardie – Un posto per ogni cosa, ogni cosa al...

Hexham, Inghilterra Sono nato nella prima settimana del marzo 1947, nel bel mezzo della peggior tormenta del peggior inverno da oltre un secolo. I fiumi...

LA PIETRA

Claire Loader – Qetesh

            Una dea siede in fondo al mio letto, Visita queste notti di veglia. Dove i pensieri corrono Più delle dita, le mani diffidenti Della distanza. Invece noi ci...

Claire Loader – abbiamo detto addio un mercoledì

            esistevi ancora prima che mi svegliassi prima che dovessi fare pipì ti ho messo in rotta di collisione con la gravità prima che ballassi con me nella doccia allora...

Claire Loader – Passante

Certi giorni mi sento un osservatore. Guardo i miei seni scendere un po’, le rughe più profondamente segnarmi. Guardo le mani di seta del tempo scivolare davanti ai miei occhi, trascinando la...

Claire Loader – Spogliati

Immagino di spogliare i muri e che essi ci crollino intorno. I mobili, i quadri, la scultura che abbiamo preso a Sorrento, gli oggetti che ci hanno composto, polvere ai nostri...

Claire Loader

Claire Loader è nata in Nuova Zelanda e ha trascorso diversi anni in Cina prima di trasferirsi nella contea di Galway, in Irlanda.  Il...

Elizabeth Power – Polvere

Ci vuole mezza settimana per scrivere di una donna che ha un feticcio da scarpe, ma io insisto. L'odore di pelle, tacchi bassi e...

Elizabeth Power – Il rogo delle donne di Cong

Ci incontravamo spesso e i tempi erano umidi Prima dell'inizio del pogrom Era la luce del cerchio che alleggeriva la nostra situazione E rendeva certo il nostro...

Elizabeth Power

Elizabeth Power ha un Bachelor of Arts (hons) in Studi femminili presso la National University di Galway, Irlanda (1996) e un Master od Arts...

Aoife Casby – […]

I A partire dal desiderio, il testo è stato creato. Sex. Ex.* Il punto è scrivere e non aver paura. X. La resistibile idea di baciarsi. Inizia nella pancia, la...

MARE BILINGUE

Yogesh Patel – I fogli bianchi dei 1000 desideri delle gru...

La bellezza dei lillà riempie il cuore            con la mia lingua madre La fragranza si diffonde come            la se{con}data lingua Ma la pianta insensibile               vuole vespe             ...

Laurence Hutchman – Lingua Perduta

Questi album di foto abbracciano decenni: tempo di guerra, matrimonio, primi anni in Canada. Dentro me i suoni dell’olandese montano. Leggo una lingua che sapevo...

Moulinath Goswami – Il modo in cui parliamo

Ti ucciderò – disse una volta qualcuno metà del pubblico rise e metà impalidì di paura ruotai la testa lungo la mia nuca e annuìi di lato – a...

Lesyk Panasiuk – Alfabeto come un reparto per feriti

I Riesci a sentire questi movimenti all'interno dei tronchi questo è il linguaggio che scorre nelle vene del legno e sboccia in sterili fiori la lingua...

Terri Carrion – Lingua pigra

All'improvviso mi ritrovo in logopedia, uno specchio in mano, una gringa sottile che si libra sulla mia spalla e mi chiede di ripetere, salsapariglia,...

Terri Carrion

Terri Carrion è un'americana di prima generazione concepita in Venezuela e nata a New York da madre galiziana e padre cubano. Ha conseguito il...

Tom Phillips – Lingua parentale

Mia madre poteva avere lingua acuminata, gli sciocchi proprio non li reggeva, e aveva nella testa un prontuario di frasi, calore ch’annullava la pinzata. Più ottusa, la...

Chandramohan Sathyanathan – Lettera postuma

Sono un primate che dimora nelle selve selvagge del linguaggio. La mia lingua andò persa, irreversibilmente, nella palude dell’inedia, fra le rocce brulle mi celo. Il tuo selfie spande luce...

Chandramohan Sathyanathan

Chandramohan Sathyanathan, conosciuto anche come Chandramohan S., è un poeta indiano dalit nato nel 1986 che scrive in inglese e vive a Trivandrum, Kerala....