fbpx

IL RACCONTO BREVE DI INKROCI

Raccolta di racconti brevi di scrittori italiani e irlandesi, Racconti classici

 

Queste rubriche sono il nucleo essenziale del nostro periodico. Crediamo nell’opportunità di riscoprire questa forma letteraria, poco frequentata in Italia e molto di più all’estero, che molto ha dato e continua a dare alla letteratura. Abbiamo deciso di dividere i racconti fra “lunghi” e “brevi” per facilitare la scelta del lettore, e di inserire i “classici” perché riteniamo che abbiano ancora molto da dire anche se appartengono al passato.

I RACCONTI BREVI

Mattia Di Carlo – Un giro di basso

Qualcuno dei miei nuovi vicini sta ascoltando i Talking Heads. Chi diavolo è che ascolta David Byrne & co. a palla alle dieci del...

Miriam Bonetti – Bar Centrale

Il Centrale era il bar storico del paese. Faceva breccia nelle mura che circondavano la piazza insieme al negozio agonizzante di un fruttivendolo e...

IL RACCONTO LUNGO

I CLASSICI

Iginio Ugo Tarchetti – La lettera U (Manoscritto d’un pazzo)

U! U! Ho io scritto questa lettera terribile, questa vocale spaventosa? L'ho io delineata esattamente? L'ho...

Luigi Pirandello – Nel segno

Come seppe che nella mattinata gli studenti di medicina sarebbero ritornati all’ospedale, Raffaella Òsimo pregò...

Gertrude Stein – Johnny Grey

Lui cosa ha detto? Non ero d’accordo con lui. Disse di non averlo presso di sé. Disse. In...

Kate Chopin – Il figlio di Désirée

Mentre la giornata scorreva piacevolmente, Madame Valmondé raggiungeva l’Abri per andare a fare visita a...

T.S. Eliot – Eeldrop e Appleplex

I Eeldrop e Appleplex affittarono due piccole camere in una zona malfamata della città. A volte...

L'ANGOLO DEI POETI

Barbara Ungar – PRIVILEGIO (ovvero, PERCHÉ CHIAMIAMO IL LAGO BDE MAKA...

In questa calda giornata di Maggio nuoto con la mia pelle bianca da una spiaggia deserta Ho imparato a nuotare nei laghi di Minneapolis, in uno chiamato...

Tom Phillips – La poesia è il nuovo rock’n’roll

Nessuno di noi lo vuole davvero, no? La poesia è il nuovo rock'n'roll – la fama, la fortuna, i cumuli di neve della cocaina? I megastore ripieni...

Tom Phillips

Tom Phillips è nato nel Buckinghamshire nel 1964. È scrittore freelance e docente ospite presso varie università britanniche e balcaniche. Vive a Bristol, Regno...

Barbara Ungar – Caro Bill

Non è una forza non essere ancora morti? dicevi ridacchiando. È una forza anche l’esser morti? Fortuna, la chiamava Whitman. Quando avevi la mia età eri già morto da cinque...

Barbara Ungar – Venere allo specchio

Ispirata da Tiziano L’amore s’aspetta che la propria radianza duri in eterno.               Il corpo ampio e soffice la pancia e le...

Barbara Ungar – Après Moi

Mangino bufere Mangino fuoco Mangino droni Mangino bugie Mangino dispositivi bump-stock Mangino carbone Mangino proiettili Mangino muro Mangino tacchi a spillo Mangino la stampa bugiarda Mangino dichiarazioni dei redditi Mangino l’ultima Jaguar Mangino antidolorifici oppiacei Mangino fazzoletti...

Barbara Ungar – Ars poetica

Amo pettinare una poesia come fanno le bimbe coi capelli delle loro bambole cantando come spazzolavo e intrecciavo la chioma e strigliavo la coda per ogni centimetro del pony che possedevo solo a parole...

Barbara Ungar – Chiamatemi Medusa

  Anni fa, quando portavo l’apparecchio per i denti con la maschera facciale, mi tiravo fuori i capelli da quella specie di cuffia per non schiacciare i riccioli....

Barbara Ungar

Il quinto libro di Barbara Ungar, Save Our Ship, vincitore del Richard Snyder Memorial Prize della Ashland Poetry Press, è stato nominato Miglior libro...