fbpx
Home I racconti I Racconti Brevi

I Racconti Brevi

Raccolta di racconti brevi di scrittori italiani e scrittori stranieri, racconti brevi inediti mai tradotti in italiano di scrittori classici

Cri è una farfalla, che volteggia felice, dimenticando tutto. Cri è un piccolo cigno dalle lunghe gambe che danza, danza, danza fino a sfinirsi  e, con la sua forza incredibile in un corpicino così sottile, è riuscita a vincere...
Il luogo dista dal paese quel tanto che basta a impedire ai bambini di recarvisi da soli a giocare. Gli adulti preferiscono non passare di lì: per raggiungere l’altro versante della vallata utilizzano il ponte che attraversa il fiume,...
Ancora oggi è opinione largamente diffusa che la compiuta felicità di una donna risieda nel focolare domestico. Ma per te, Elsa, non è mai stato così. Tu non hai mai sognato l’abito bianco e hai sempre riso di me che,...
Non so da quanto tempo sto scappando. Sono tutto indolenzito. I posti non li conosco. Questi alberi non li ho mai visti prima. Il cespuglio con le more dolci, quello che ho appena saccheggiato, è nuovo per me. Ora me ne sto un poco...
Una sera di fine maggio, nel giardino dell’Eden, passeggiando alla brezza che veniva dall’Est, Jahvè scorse Adamo seduto ai piedi dell’albero della conoscenza. Adamo era immobile, pensieroso, la testa china e la guancia appoggiata al palmo della mano. Jahvè...
A mia nonna, sempre Spalancò gli occhi emettendo un piagnucolio. Si guardò intorno smarrito e, quando riconobbe le sagome della sua camera, si acquietò. Da un po’ di tempo era tormentato dallo stesso sogno; sebbene le dinamiche cambiassero, la trama...
Si svegliò quando si accorse che le stava cingendo la vita con un braccio, avvicinandola a sé. Sorrise mentre le baciava piano il collo e le spalle, ma tristemente: uscendo dal torpore, i ricordi e le preoccupazioni riprendevano colore, tornando...
Trattato semiserio sulle zitelle e i traumi adolescenziali Nella mia famiglia è un rito, una tappa irrinunciabile. Puoi tentare in cento modi di scappare, cercare mille strategie per porre rimedio, ma non c’è possibilità di salvezza. Ti tocca passarci e far...
Cala senza clamori e in silenzio. Del resto è così che fa. Lentamente dal crepuscolo scivola nella sera e, senza un alito, diventa notte. In totale solitudine. Sarà triste la notte? Penso che lo sia, nonostante le luci colorate...
Quand’ero bimbetto le domeniche trascorrevano tra pranzi con amici e parenti, l’appuntamento fisso del Totocalcio, 90° Minuto e le radiocronache. Tutto andava a meraviglia, almeno finché mio padre non inveiva contro la radio perché qualcuno l’aveva buttata fuori. Il calcio...