Laura Maria Zanetti – Baciami

0
119

toglimi l’urlo dentro l’urlo fuori
quando attaccheranno
in assenza della luna

conducimi
dentro il bosco dolce
di rovere
e
sull’humus di foglie putride
dove si nascondono piccoli
tesori per i ricchi
baciami

baciami con gli occhi
baciami con la pelle

baciami

io ti bacerò
come solo le rondini san fare
sul filo
della tensione elettrica

prima del nido
dopo il nido

a primavera

SHARE
Articolo precedenteLaura Maria Zanetti
Articolo successivoWilliam Faulkner – L’urlo e il furore
Laura Maria Zanetti è nata il 1949 sotto il segno dell’Ariete. Risiede a Telve con qualche spostamento in California dove vive il suo primo figlio. Entografa e scrittrice. Nel 2000 ha fondato a Telve Valsugana la Libera Associazione Malghesi e Pastori del Lagorai che ha presieduto fino a marzo del 2014. Dal 2001 al 2010 è stata assistente di Francesco Conz, titolare dell’Archivio di Avanguardie storiche di Verona, curando il saggio biografico su Lawrence Ferlinghetti per il libro “Creazione del verbo Fluxare” edito da Zerogravità nel 2005. Ha organizzato in Italia le letture poetiche dei poeti americani: Lawrence Ferlinghetti, Jack Hirschman, Paul Vangelisti, Mary de Rachewiltz, Neeli Cherkovski. Nel 2002 ha ideato delle performance poetiche sul Lagorai e a Castel Ivano con Emilio Rentocchini, Franco Loi, Patrizia Cavalli, Giovanni Raboni, Ida Travi, Ferruccio Brugnaro, Alessandro Cabianca. Nell’estate 2020 ha ideato il progetto Pascoli & Poesia. Ovvero la poesia su alpeggi e malghe con i poeti: Giusi Drago, Julian Zhara, Biagio Cepollaro, Anna Lombardo.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *