Carlo Cassola – Ferrovia locale

0
730

Ferrovia ad acquarello

Scandito dallo sferragliare dei treni, Cassola traccia frammenti di un quotidiano corale di famiglie e paesaggi attraversati dai binari della ferrovia locale. Un acquarello minimalista, senza fronzoli o colpi di scena, come probabilmente era la vita di paesi e periferie toscane negli anni ’30.
Di certo non un capolavoro, ma una lettura dal sapore tenero e reale.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *