Home Autori Articolo di: Luigi Pennino

Luigi Pennino

Luigi Pennino
0 ARTICOLI 0 COMMENTI
Lui è l’uomo nell’ombra, quello al quale chiedi un lavoro all’ultimo minuto, quello che occorre quando manca qualcosa, che chiami per le emergenze. Si è fatto da sé, ma non se ne vanta; anzi, si sente un umile lavoratore, di quelli che trovi dietro le quinte, mai sotto le luci del riflettore. E gli sta bene così. Fa vita ritirata, ma ne è ben felice: è ciò che gli piace del suo lavoro. Come scrisse Luigi Pirandello, “L'uomo piglia a materia anche se stesso, e si costruisce, sissignori, come una casa. [...] Possiamo conoscere soltanto quello a cui riusciamo a dar forma [...] non c'è altra realtà fuori di questa, se non cioè nella forma momentanea che riusciamo a dare a noi stessi, agli altri, alle cose [...]; e per me stesso io non ho altra realtà se non nella forma che riesco a darmi. E come? Ma costruendomi, appunto”.

non ci sono post