Home Tags Alpini Gionatan

Tag: Alpini Gionatan

Gertrude Stein – Johnny Grey

Lui cosa ha detto? Non ero d’accordo con lui. Disse di non averlo presso di sé. Disse. In fretta. Mangia. Non ne parlerò. Non ne parlerò. Un’altra cosa. Questo è stato...

Celeste Augé – Come ho imparato ad essere ebrea

Il fatto è che la realtà di essere un'attivista adolescente è molto diversa da come l'immaginavo quando avevo undici anni. Si tratta principalmente di...

Celeste Augé – Cose che si scoprono

Ci sono cose che si scoprono: non tutti i senzatetto dormono per strada. Alcuni dormono in Bed and Breakfast, alcuni in ostello, altri in...

Mitko Gogov – [solo una breve preghiera] *

quando sei quieto, allora dici di più quando sogni, allora vedi di più. si destano elefanti quando suona l’orchestra al tuo interno - e per la prima...

Elaine Cosgrove – Rinverdire

I. Freddo febbraio, la Novena di Galway torna di nuovo. Gli studenti scendono a casa oltre la linea della cattedrale. La pioggia inizia a scendere intensa e...

Elaine Cosgrove – Fuori dal 24hr

Per prima cosa tutti sentiamo il rumore strascicato. Guarda! un turista fuori da Spar esclama: il suo telefono, un reclamo di forcone, una nube di disperazione,...

Elaine Cosgrove – Senza fine

Diventiamo adulti su strade, linee, su griglie, sul verde, sugli spazi grigi - non puoi ingrandire. Diventiamo più vecchi con la città come veggente, decibel la scala scendendo dall'alba al crepuscolo crepitante come...

Joseph Conrad – La laguna

L’uomo bianco, appoggiato con entrambe le braccia sul tetto della casetta alla poppa della barca, disse al timoniere: «Trascorreremo la notte nella radura di Arsat,...

Gertrude Stein – Ogni pomeriggio: un dialogo

Mi alzo. E tu ti alzi. Ci siamo soddisfatti vicendevolmente. Perché lo sei. Perché abbiamo speranze. Ne hai motivo. Ne abbiamo motivi. Che cosa? Non sono pronta a dirlo. È cambiato qualcosa. Naturalmente. So cosa...

M.B. Ionescu-Lupeanu – Un tizio con una scatola di pizza

Aveva dichiarato la nascita della bambina allo Stato Civile. Stava tornando, attraverso il parco deserto, al reparto maternità. Mattino d’autunno. Si muoveva nel vicolo parallelo con...