Lucille Fletcher – Ossessione senza fine

0
688

Misteri ad alta tensione

Un medico di bordo crede di aver seppellito definitivamente il proprio passato, ma un’inquietante fanciulla che sembra possedere doti medianiche lo spingerà sull’orlo della follia.
Un noir senza respiro con atmosfere soprannaturali e un finale poco prevedibile. Lucille Fletcher è una maestra delle atmosfere, e non manca di colpire nel segno anche in questo romanzo, grazie a una suspence crescente che induce il lettore a divorare le pagine senza il desiderio di staccarsi. I personaggi sono credibili e accattivanti, la tensione è sempre al limite e il ritmo è quello di un thriller: sicuramente la Highsmith non avrebbe saputo fare di meglio.
Intrattenimento di alto livello.

SHARE
Articolo precedenteElaine Feeney – A Montmartre con Degas
Articolo successivoAhimaaz Ben Paltiel – Resurrezione
Heiko H. Caimi
Heiko H. Caimi, classe 1968, è scrittore, sceneggiatore, poeta e docente di scrittura narrativa. Ha collaborato come autore con gli editori Mondadori, Tranchida, abrigliasciolta e altri. Ha tenuto corsi di scrittura presso la libreria Egea dell’Università Bocconi di Milano e diverse scuole, biblioteche e associazioni in Italia e in Svizzera. Dal 2013 è direttore editoriale della rivista di letterature Inkroci. È tra i fondatori e gli organizzatori della rassegna letteraria itinerante Libri in Movimento. L’ultimo suo lavoro è il romanzo "I predestinati" (Prospero, 2019).