Seamus Scanlon – L’alta erba bagnata

0
88

La risonanza delle gomme sulla strada bagnata è un mantra forte e costante. I tergicristalli scivolano via in lenti archi ritmici nel buio circostante. La pioggia cade lenta e costante, poi in raffiche, ricordandomi di Galway quando ero bambino dove i venti atlantici lanciavano fronde di alghe rotte sulla passeggiata durante l’alta marea. Prima che l’armonia di morte di Belfast mi seducesse.
Il vento continua a cercare di starci addosso. Ma continuiamo a navigare. L’asfalto nero e scivoloso canta sotto di noi. Rallentiamo e svoltiamo su una strada sterrata, il ritmo pulito ora spezzato, alti fanali tracciano lunghe canne che bordano la strada muovendosi ritmicamente avanti e indietro con il vento. Non ci sono luci ora, dalle auto in arrivo.
Ci fermiamo in una radura. Apro la porta. L’autista mi guarda. La pioggia sulla mia faccia è rilassante. I pungenti fumi della benzina mi confortano. La luna giace nascosta dietro nuvole nere e pesanti. Sblocco il bagagliaio.
Riesci a malapena a stare in piedi dopo aver dormito raggomitolata per ore. Dopo un po’ riesci a stare dritta. Tolgo il nastro dalla tua bocca. Respiri l’aria fresca. Respiri i fumi. Mi guardi. Non ti prego. Non piangi. Tu sei coraggiosa.
Ti tengo per un braccio e ti porto via dalla strada, in un campo, lontano dalla macchina, lontano dagli altri. La pistola in mano indica il terreno. Mi fermo. Ti bacio la guancia. Alzo la pistola. Ti sparo due volte in alto, alla tempia. Gli aloni di luce ti ungono. Cadi. La pioggia scorre e porta via il sangue. Sparo colpi in aria. I bossoli espulsi saltano via. Torno verso la macchina e ti lascio lì, sdraiata nell’alta erba bagnata.

Traduzione di Silvia Accorrà

 

SHARE
Articolo precedenteJohan Huizinga
Articolo successivoFernando Pessoa
Seamus Scanlon
Seamus Scanlon è uno scrittore di Galway ed è un pluripremiato bibliotecario e professore associato presso il Center for Worker Education del City College. Il suo pluripremiato pezzo di flash fiction "The Long Wet Grass" (Fish Publishing, 2011) è la narrazione di apertura della raccolta di fiction "As Close As You’ll Ever Be" (2012). L’opera teatrale "The Long Wet Grass" è stata seguita da "The McGowan Trilogy" (Arlen House 2014), che è stata rappresentata a New York, Galway, Westport, Hastings (Regno Unito) e andrà a Tokyo nel 2018. La versione cinematografica di "The Long Wet Grass" è stata girata a County Mayo alla fine del 2016 e ha avuto la sua prima irlandese al Clare Island Film Festival il 3 settembre 2017. Proiettata quindi a San Francisco, New York, Williamsburg, IndieCork e The Kerry Film Festival. Il suo ultimo libro "Irlanda en el corazón" è la traduzione spagnola di "As Close As You'll Ever Be" con il titolo "Ireland in the Heart". L’Autore sta lavorando a una rappresentazione teatrale, "The Blood Flow Game", e alle sceneggiature di "THREE-NIL" e "The Butterfly Love Song". La versione cinematografica di "The Resurrection Love Song" è prevista per il 2018. Contatti: seamus.scanlon@gmail.com oppure www.seamusscanlon.com

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *