Elaine Cosgrove – Senza fine

0
148

Diventiamo adulti
su strade, linee,
su griglie, sul verde,
sugli spazi grigi –
non puoi ingrandire.

Diventiamo più vecchi
con la città come veggente,
decibel la scala
scendendo dall’alba
al crepuscolo crepitante come un motore,

alla notte tintinnante
e luce di ritorno.
Il Chiaroscuro vive
nella speranza misurata.

Diveniamo nonostante
quello che accade, e
siamo qui, ancora qui
divenendo con cura,
e orecchie in ascolto.

Diveniamo nonostante
la distorsione che spera
di confondere i nostri cuori,
e spezzarli.

Diventiamo elettrici.
Esseri accesi e spenti che scorrono
ancora e ancora,
senza fine in questo improvviso
mondo scintillante di interruzioni.

Traduzione di Silvia Accorrà

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *