Stanislav Belskij

0
70

Stanislav Bel’skij è nato nel 1976 a Dnipropetrovs’ķ (ora Dnipro), nell’Ucraina orientale. Lavora come programmatore. Poeta di lingua russa. Suoi versi sono apparsi sulle riviste “Volga”, “Arion”, “Neva”, “Deti Ra”, “Futurum Art”, “Homo legens”, “Zinziver”, nei siti “soloneba”, “Topos”, “polutona”. Ha pubblicato varie raccolte poetiche.
Cura la serie poetica “Linee esili”. Traduce in russo i poeti di lingua ucraina.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *