fbpx

Dorianne Laux

La più recente raccolta di Dorianne Laux, finalista del Premio Pulitzer, è Only As The Day Is Long: New and Selected, W.W. Norton. È anche autrice di The Book of Men, vincitore del Paterson...

Stefano Loparco – Addio Zio Tom

La collana Cult - Grande Cinema Popolare di Gremese pubblica saggi di grande respiro su carta patinata e foto (bianco e nero e colore) molto suggestive, dedicati a film importanti che hanno segnato la...

Qualcuno volò sul nido del cuculo

Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975) è uno dei tre soli film della storia della cinematografia ad aver vinto tutte le principali cinque categorie agli Oscar, a partire dalla Miglior Regia a Miloš...

Laura Maria Zanetti – Baciami

toglimi l’urlo dentro l’urlo fuori quando attaccheranno in assenza della luna conducimi dentro il bosco dolce di rovere e sull’humus di foglie putride dove si nascondono piccoli tesori per i ricchi baciami baciami con gli occhi baciami con la pelle baciami io ti bacerò come solo...

Laura Maria Zanetti

Laura Maria Zanetti è nata il 1949 sotto il segno dell’Ariete. Risiede a Telve con qualche spostamento in California dove vive il suo primo figlio. Entografa e scrittrice. Nel 2000 ha fondato a Telve...

Wislawa Szymborska – Scrivere un curriculum

Cosa bisogna fare? Compilare la domanda e allegare un curriculum. Indipendentemente dalla durata della vita è meglio che un curriculum sia breve. Fatti concisi e ben scelti sono di rigore. I paesaggi sono sostituiti dagli indirizzi, I ricordi traballanti lasciano il...

Zazie nel metrò

Il film, del 1960, è tratto dall’omonimo romanzo di Raymond Queneau, autore molto in voga in quegli anni. La trama, come in tutti gli scritti di Queneau, è semplice e non particolarmente avvincente: un’impertinente...

Siri Ranva Hjelm Jacobsen – Isola

Si può provare nostalgia per un luogo mai visto? È questa la domanda che si pone la scrittrice danese Siri Ranva Hjelm Jacobsen nel suo romanzo d’esordio, Isola. La protagonista è una ragazza cresciuta...

Mia Gallagher – 4 Poesie

Catullo CXI Su, Aufilema! (su bella, dai) Sembri tanto Una fighina Così carina Sempre al fianco del tuo uomo, vero? Tutta casa e famiglia; mica una mignotta malandata. Ehi, un attimo, Aufilena – senza offesa ma… Da quando in qua Fighine Così carine giocano a pucciare il biscotto con il loro papà e fanno da mamma (su bella...
La Madonna nera di Nessebar

Noel Monahan – 2 Poesie

CAMPI DI NURAGHI In memoriam Seamus Heaney Quando ti seppellirono a Bellaghy Ero altrove, quaggiù Ad Alghero, risalendo i campi di nuraghi Dove furono apposte pietre su pietre, La vita cambia poco, i cespugli si piegano Ai modi dei venti, le...