fbpx
Home Tags Silvia Accorrà

Tag: Silvia Accorrà

Silvia Accorrà – Mongolia

«Perché quando diciamo troppe a, e, oppure o nella stessa frase stiamo chiaramente parlando di una femmina. Oppure, se combiniamo le o con le...

Dylan Thomas – Dovessero brillare le lanterne

Dovessero brillare le lanterne, il volto santo, Colto in un ottagono di inedita luce, Appassirebbe, e qualsiasi ragazzo innamorato Guarda due volte prima di cadere in disgrazia. I...

Mary O’Donnell – Lo spazio fra Louis e me

Introduzione Poetessa, scrittrice di racconti e romanziera con molti libri e raccolte all’attivo, Mary O'Donnell è nell’invidiabile posizione di ricevere il rispetto e l'ammirazione della...

NYC 2013

  Consapevolezza o meno, essere vivi, sempre, in qualche luogo. (David Eggers)

Angela Carr – Tre poesie

Introduzione alle poesie di Angela Carr Ho visto per la prima volta Angela Carr recitare alcune delle sue poesie ad un lancio della rivista Stinging...

Lord Dunsany – Perché il lattaio rabbrividisce quando avverte l’alba

Nella Sala della Antica Società dei Lattai, intorno al grande camino in fondo, dove ardono i ceppi in inverno e dove vengono radunati tutti...

William Wall – Alla collezione egizia

Le guardie sono in sciopero, ma hanno accettato di aprire una porta a ogni ora. Alla fine di quell’ora il piano viene chiuso e...

Fitz-James O’Brien – Il prigioniero di guerra

Il prigioniero di guerra Come mi sdraio nella mia branda la notte, e guardo attraverso la porta aperta, E osservo il cielo di seta intessuto con...

Silvia Accorrà – Mi ha quasi ucciso un sogno

Risalgo il mare di polvere come se fosse un fiume rigonfio. Ogni tanto dei detriti di maggior spessore mi investono, ma sono leggeri e non...