fbpx
Home Tags Giuseppe Ciarallo

Tag: Giuseppe Ciarallo

Giuseppe Ciarallo – Danteska

Poesia: l’apocrifunk di Ciarallo Sorprende come si possa scrivere in versi e in rima con tanta scioltezza e una tale modernità, parlando dei malanni del...

Il resto di niente

Se su uno degli ultimi numeri di Inkroci, a proposito del libro/film Harold e Maude, ho parlato di “piccolo miracolo” per una trasposizione cinematografica...

Harold e Maude

Questa rubrica è nata per trattare il connubio (non sempre felice) tra letteratura e cinema, raccontando di film tratti da capolavori della scrittura. Ecco,...

Giuseppe Ciarallo – Saggezza popolare

Gironzolando pigramente per il centro, un sabato mattina incomprensibilmente assolato per la stagione, il geometra Persichetti, impeccabile nel suo vestito su misura, riconobbe sul...

Frank Zappa – Hot Rats

Frank Zappa era la sua musica. Mai nessun musicista era riuscito prima di lui a incarnare così profondamente la propria arte. Frank Zappa mangiava...

Giuseppe Ciarallo – Rapa al Capolinea

Storiaccia di jazz vissuto 6 gennaio 1987. La data me la ricordo benissimo. Ci mancherebbe altro! In quella fottuta notte c’è mancato poco che finissi...

Lavoro vivo

Proporsi di raccontare il mondo del lavoro, quello reale, vivo, vissuto giorno dopo giorno da chi lo fa o lo subisce, attraverso dieci racconti...

Jethro Tull – Thick as a Brick

Thick as a Brick è un disco che all’epoca della sua uscita divise nel giudizio sia la critica che i fan del gruppo: posto...

José Saramago – Cecità

In una città non indicata, e che proprio per questo potrebbe essere qualsiasi luogo, un uomo diventa cieco all'improvviso. A questo primo imprevisto avvenimento seguono...

Zazie nel metrò

Il film, del 1960, è tratto dall’omonimo romanzo di Raymond Queneau, autore molto in voga in quegli anni. La trama, come in tutti gli...