Rosetta Loy – Walter Palmaran

0
133

Walter Palmaran è un racconto tratto dalla raccolta À l’insu de la nuit (1990), e pubblicato a sé stante da Stampa Alternativa nel 1994, nella serie Parole di donne a cura di Adriana Moltedo.

Rosetta Loy ci conduce in un mondo d’introspezione: il protagonista, Walter, è un personaggio complesso che si trova a esplorare le profondità della propria anima. Attraverso una prosa delicata e ricca di sfumature, gettiamo uno sguardo intimo sulla vita di Walter, sui suoi pensieri e sulle sue emozioni.
La storia si snoda tra le pieghe della memoria e del tempo, e ci invita a esplorare temi universali come l’amore, la solitudine e la ricerca di significato.

La scrittura di Rosetta Loy è elegante e coinvolgente, riesce a catturare le nostra attenzione fin dalle prime righe, ma non ci porta da nessuna parte. Non che sia inconcludente: semplicemente lascia un senso di vuoto. Ma probabilmente la sua bellezza risiede proprio nella semplicità e nella finta profondità con cui Rosetta Loy esplora l’essenza umana di Walter Palmaran.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *