Silvia Accorrà – Entropie

0
219

“Entropie” è una raccolta di racconti che ci trasporta in realtà alternative, dove mondi paralleli e creature sconosciute si incontrano e si intersecano in città e luoghi che scaturiscono rivelazioni o ci sorprendono per la loro ordinata entropia. Silvia Accorrà ci presenta un universo fatto di città inspiegabili, guerre e storie d’amore che si dipanano in scenari futuristici e possibili.

Un elemento distintivo della raccolta è la permeabilità dei mondi attraverso le membrane che li separano, concetto espresso attraverso l’osmosi, l’entropia, ovvero il caos magmatico, e le epifanie. L’autrice ci offre un’esperienza di lettura affascinante, spingendoci a riflettere sulla natura della realtà e sull’interconnessione tra mondi diversi.

Silvia Accorrà è una scrittrice dalle molteplici abilità: poetessa, narratrice e fotografa. Con “Entropie” dimostra ancora una volta la sua grande capacità di evocare mondi e storie complesse. La sua esperienza come traduttrice traspare in una scrittura fluida e precisa, capace di regalarci immagini potenti e suggestive attraverso parole scelte con minuziosa cura per trasmetterci quello smarrimento che ci fa desiderare di leggere subito il racconto successivo, alla ricerca di una risposta. Ma l’enigma è la vita stessa.

In sintesi, “Entropie” è una raccolta di racconti che ci sorprende e ci incanta, una prova della grande abilità narrativa di Silvia Accorrà e della sua capacità di creare mondi e storie affascinanti e onirici.

SHARE
Articolo precedenteItalo Bonera – Sedan crater
Articolo successivoSean Hardie – Un posto per ogni cosa, ogni cosa al suo posto
Heiko H. Caimi, classe 1968, è scrittore, sceneggiatore, poeta e docente di scrittura narrativa. Ha collaborato come autore con gli editori Mondadori, Tranchida, Abrigliasciolta e altri. Ha insegnato presso la libreria Egea dell’Università Bocconi di Milano e diverse altre scuole, biblioteche e associazioni in Italia e in Svizzera. Dal 2013 è direttore editoriale della rivista di letterature Inkroci. È tra i fondatori e gli organizzatori della rassegna letteraria itinerante Libri in Movimento. ha collaborato con il notiziario "InPrimis" tenendo la rubrica "Pagine in un minuto" e con il blog della scrittrice Barbara Garlaschelli "Sdiario". Ha pubblicato il romanzo "I predestinati" (Prospero, 2019) e ha curato le antologie di racconti "Oltre il confine. Storie di migrazione" (Prospero, 2019), "Anch'io. Storie di donne al limite" (Prospero, 2021) e "Ci sedemmo dalla parte del torto" (Prospero, 2022, insieme a Viviana E. Gabrini). Svariati suoi racconti sono presenti in antologie, riviste e nel web.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *