Wislawa Szymborska – Scrivere un curriculum

0
199

Cosa bisogna fare?
Compilare la domanda
e allegare un curriculum.

Indipendentemente dalla durata della vita
è meglio che un curriculum sia breve.

Fatti concisi e ben scelti sono di rigore.
I paesaggi sono sostituiti dagli indirizzi,
I ricordi traballanti lasciano il posto a date incrollabili.

Di tutti i tuoi amori menziona solo il matrimonio,
di tutti i tuoi figli solo quelli che sono nati.

Chi ti conosce conta più di chi conosci.
Viaggi solo se fatti all’estero.

Appartenenze a cosa ma senza il perché.
Onorificenze, ma non come sono state guadagnate.
Scrivi come se non avessi mai parlato con te stesso
e ti fossi sempre tenuto a distanza.

Passare sotto silenzio i cani, i gatti, gli uccelli,
i ricordi polverosi, gli amici e i sogni.

Prezzo, non valore,
e il titolo, non quello che c’è dentro.
Il suo numero di scarpe, non dove sta andando,
quello per cui si spaccia.

Inoltre, una fotografia con un orecchio in vista.
Ciò che conta è la sua forma, non ciò che sente.

Cosa c’è da sentire, comunque?
Il rumore dei tritacarte.


Traduzione di Heiko H. Caimi

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *