Non lasciare tracce che il vento non possa cancellare, non adagiarti sui passi compiuti, non lasciarti trattenere, divaga per altri sentieri, rimettiti in cammino per cercare ancora

Bruce Chatwin.

SHARE
Articolo precedenteAda Gobetti – Diario partigiano
Articolo successivoCopertina Novembre/Dicembre 2015
Giulia Dell’Anna
Nata a Pordenone il 12 giugno 1988. Ha vissuto a Venezia, dove si è laureata in Filologia e letteratura Italiana con il massimo dei voti. La passione per la fotografia le è stata trasmessa dal padre; due dei suoi scatti sono stati scelti come copertine di due libri dalla casa editrice romana l'Erudita. Non è mai stata ferma in un posto per troppo tempo: viaggiare significa incontrare nuove persone, conoscere nuove culture ed esplorare il proprio Io. È un'esperienza che pervade e muta le prospettive di vita infondendo nuova linfa alla creativitá. Attualmente vive a Londra, dove lavora e ha in programma di continuare gli studi.