fbpx
Home Tags Inkroci 38

Tag: Inkroci 38

Friedrich Nietzsche

Nel mondo non c’è abbastanza amore e bontà per poterne far dono anche a esseri immaginari. Friedrich Nietzsche

“La veritaaaà” di Cesare Zavattini

La veritaaaà è un vero e proprio testamento spirituale di Cesare Zavattini, che dopo aver collaborato a Il viaggio (1974) di De Sica non...

Lorenza Ghinelli – Sogni di sangue

Emuli di Dylan Dog Un tredicenne è vittima di bullismo a causa dei tutori di metallo che è costretto a portare ma, mentre dorme, avviene...

Ortega y Gasset

Stupirsi, straniarsi, vuol dire cominciare a capire. Quella di meravigliarsi è una delizia che porta chiunque a muoversi nel mondo come in una perpetua...

Mattia Labadessa – Bernardo Cavallino

Quello di Mattia Labadessa è un fumetto dal protagonista insolito: Bernardo Cavallino, un uomo-uccello che colleziona candeline. Le accende per sentirsi meglio, quando le emozioni diventano...

Giuseppe Conte

La poesia non può finire; in tutte le epoche, anche nelle più fortunate della nostra, si è parlato della sua fine: ma la sua...

Guido Barbujani – Gli africani siamo noi

Leggere Gli africani siamo noi è passeggiare andando per mano, senza pericolo di scivolare, nel terreno impossibile per i non esperti della genetica, e...

William Butler Yates

Educare non è riempire un secchio, ma accendere un fuoco. William Butler Yates

William Shakespeare

Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno. William Shakespeare

Pina Piccolo – Avrei voluto essere patti smith

Avrei voluto essere patti smith Ciocche di grigio ribelle Indomito viso scarno La giacca quella strapazzata di Horses che penzola noncurante da una spalla E continuare a marcare con il piede smilzo quell’innata dissonanza Ma la metamorfosi che mi colpì fu...