fbpx

Georges Simenon – L’uomo che guardava passare i treni

Popinga, un tranquillo impiegato olandese vive una vita monotona ma rassicurante, al punto che il suo unico svago è osservare il transito dei treni....

Cataldo Russo – Il capitano

I soprusi spesso vengono commessi con assoluta naturalezza, come diritto acquisito grazie alla propria posizione di potere; altre volte vengono perpetrati in perfetta malafede,...

Kazuo Ishiguro – Quel che resta del giorno

«I grandi maggiordomi sono grandi proprio per la capacità che hanno di vivere all'interno del loro ruolo professionale e di viverci fino in fondo. Essi...

“La verità sul caso Harry Quebert” di Joël Dicker

“Scrivere un libro è come amare qualcuno: può diventare molto doloroso”. Fenomeno letterario del 2012, La verità sul caso Harry Quebert è un lungo thriller...

Selma Lagerlöf – L’Imperatore di Portugallia

L’Imperatore di Portugallia è un piccolo capolavoro di Selma Lagerlöf. Certo, potremmo dire che di Lagerlöf, premio Nobel per la Letteratura nel 1909 e famosa...

Ibrahim Souss – Lettera a un amico ebreo

“Nessuna vittoria ripaga, poiché ogni mutilazione dell’uomo è irreversibile”, scriveva Albert Camus nelle sue Lettere a un amico tedesco. Questa è la scintilla,  il...

Theodore Dreiser – Una tragedia americana

È stato definito un falso classico, gli è stato rimproverato uno spirito eccessivamente moralista o fin troppo sovversivo, eppure è ancora oggi indicato tra...

Daniel Keyes – Fiori per Algernon

Charlie Gordon è un disabile psichico: ha trentadue anni, ma la sua mente è come quella di un bambino. La sua caparbia voglia di...

Peter Kuper – Rovine

Sam e George decidono di prendersi un anno sabbatico dalla loro vita a New York e di trascorrere questo tempo in una cittadina messicana:...

Silvia Accorrà – Rosso nucleare

Quaranta squarci sorprendenti per un’antologia di lunga durata Quaranta racconti formano, nel loro insieme, un mosaico composito che prova a mostrarci la verità celata dietro...