Dario Tonani – Mya di Mondo9

0
364

“Mya di Mondo9” di Dario Tonani è un romanzo appassionante che segue le vicende di Mya, una ragazzina ribelle e indomabile che si imbarca sulla Madrigale, l’unica nave piumata di tutto il pianeta, assieme a una ciurma di saltimbanchi ragazzini. La storia si svolge su Mondo9, uno degli universi narrativi creati dall’autore italiano (molto apprezzato anche all’estero), e si intreccia con molte altre storie, formando un affresco originale e coinvolgente.

Tonani riesce a creare una trama avventurosa e al tempo stesso struggente, riuscendo a dire qualcosa di nuovo sul mondo in cui si svolgono le vicende. La storia è diversa dalle precedenti della saga di Mondo9: evitando ogni ripetitività, riesce ancora a sorprenderci.

Il libro è stato pubblicato in occasione dei 70 anni di Urania, collana per cui è stato scelto proprio questo romanzo per festeggiare la sua longevità. Il formato è più grande del solito e l’apparato redazionale è ampio e interessante, con l’introduzione dell’autore, una “Miscellanea enciclopedica di Mondo9” ampiamente illustrata da quel mago dell’illustrazione che risponde al nome di Franco Brambilla e una bibliografia ragionata dell’autore.

Consiglio “Mya di Mondo9” non solo agli appassionati di fantascienza, ma anche ai lettori di narrativa di qualità. È un romanzo che merita di essere letto e conservato nella propria libreria. E Tonani conferma di essere uno degli autori più importanti della nuova fantascienza internazionale.

SHARE
Articolo precedenteFausto Bertolini – Karl Marx, gli amori e la rivoluzione
Articolo successivoCocktail
Heiko H. Caimi, classe 1968, è scrittore, sceneggiatore, poeta e docente di scrittura narrativa. Ha collaborato come autore con gli editori Mondadori, Tranchida, Abrigliasciolta e altri. Ha insegnato presso la libreria Egea dell’Università Bocconi di Milano e diverse altre scuole, biblioteche e associazioni in Italia e in Svizzera. Dal 2013 è direttore editoriale della rivista di letterature Inkroci. È tra i fondatori e gli organizzatori della rassegna letteraria itinerante Libri in Movimento. ha collaborato con il notiziario "InPrimis" tenendo la rubrica "Pagine in un minuto" e con il blog della scrittrice Barbara Garlaschelli "Sdiario". Ha pubblicato il romanzo "I predestinati" (Prospero, 2019) e ha curato le antologie di racconti "Oltre il confine. Storie di migrazione" (Prospero, 2019), "Anch'io. Storie di donne al limite" (Prospero, 2021) e "Ci sedemmo dalla parte del torto" (Prospero, 2022, insieme a Viviana E. Gabrini). Svariati suoi racconti sono presenti in antologie, riviste e nel web.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *