“Dentro qualsiasi recinto ci sarà sempre una panchina su cui sedersi per riflettere in piena libertà”. (Rossella Manzo)

Fotografia di Rossella Manzo

SHARE
Articolo precedenteKālidāsa
Articolo successivoCopertina – Gennaio – Febraio 2014
Rossella Manzo
Rossella Manzo - Nata a Napoli nel 1964, lavora a Milano in un archivio storico. Ha iniziato a seguire corsi di scrittura per trasformare in parole emozioni e descrizioni che altrimenti sarebbero rimaste senza voce, ma molto ha ancora da lavorare: per ora sono semplici bisbigli. La fotografia, come altro mezzo di espressione, ha catturato, negli ultimi anni, la sua attenzione senza costrizione e obblighi. Ama il lunedì perché è un giorno progettuale.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *