Wilkie Collins – La donna in bianco

0
101

La donna in bianco è un romanzo magistrale che rappresenta probabilmente il primo vero e proprio romanzo investigativo della letteratura. Recentemente è stato riportato sullo schermo dalla BBC, in una trasposizione più libera che cavalca l’onda del #metoo e dei diritti delle donne.

Attraverso un racconto corale (leggiamo lo svolgimento della storia da più personaggi, ognuno dei quali prosegue dal punto in cui il precedente ha terminato, come testimoni in tribunale), siamo agganciati sin da subito dalla storia di una misteriosa giovane donna vestita di bianco che si aggira sola e terrorizzata per le strade di Londra, e per tutto il libro cerchiamo di scoprire (insieme ai narratori) chi sia e quale sia il suo segreto.

Magnifico.

(ndr)
Dal romanzo sono stati tratti anche numerosi film (per lo più omonimi, salvo ove diversamente indicato):
1912, due cortometraggi anonimi di due diversi registi (USA)
1917, film muto di J. Gordon Edwards, con il titolo “Tangled Lives” (USA)
1929, di Herbert Wilcox (UK)
1940, di George King, con il titolo “Crimes at the Dark House” (UK)
1948, di Peter Godfrey (USA)
1971, miniserie tv in tre episodi (RDT)
1997, di Tim Fywell (UK)
2018, serie tv di cinque episodi di Fiona Seres (UK)

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *