Piergiorgio Pulixi – Prima di dirti addio

0
22

La dura realtà delle connivenze

Prima di dirti addio è un romanzo duro, scritto con linguaggio giornalistico. Parla di corruzione, di malaffari di ‘ndrangheta, di Cosa Nostra, della loro versatilità alla ricerca di soldi, delle infiltrazioni in America e in Europa. 

I personaggi sono verosimili: Piergiorgio Pulixi parte dalle carte di molte inchieste internazionali per presentarci un mondo incredibilmente reale: il nuovo volto delle mafie. E soprattutto scandiglia la cosiddetta zona grigia, nella quale banchettano e si relazionano poteri criminali e colletti bianchi. Così, accanto ai gangster, appaiono avvocati, notai, broker collusi con l’economia illegale, che fornisce loro una liquidità non indifferente. I mafiosi hanno ormai mentalità da businessman, nonché un livello culturale e una professionalità alte. I veri boss non si trovano nelle strade, ma nei consigli d’amministrazione delle grandi aziende. 

Un libro che lascia senza fiato, tanto è verosimile e spietato. E che ci lascia con molti interrogativi e molti vuoti da colmare.

SHARE
Articolo precedenteAntonia S. Byatt – Possessione
Articolo successivoIl pianeta verde
Nata a Mezzojuso, in provincia di Palermo, il 13 giugno del 1960, Domenica Blanda si è trasferita a 7 anni a Verbania, sul Lago Maggiore dove tuttora vive e lavora. Dopo gli studi classici, ha conseguito il Diploma di Laurea in Scienze Sociali presso l'università Bicocca di Milano; successivamente, presso l'Università di Genova (dove ha vissuto per 10 anni), ha conseguito una specializzazione in ambito psichiatrico ed ha conseguito il Diploma triennale in Musicoterapia. Ha lavorato in ambito sociale come Assistente Sociale, sia a Genova che a Verbania. Ha insegnato ai Corsi Professionali per Operatori Socio Assistenziali, a corsi di prima formazione per stranieri, e al corso per Insegnati di Scuole primarie. Ha svolto collaborazione con l'Università Bicocca di Milano come Tutor, nel corso di laurea di Scienze Sociali. Dal 2005 lavora presso il Ministero dell'Interno. Nel 2010 le è stato conferito il titolo onorifico di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Amante della letteratura e della poesia, è membro dell'Associazione Dante Alighieri, sezione di Verbania, e del Cenacolo letterario A. Cavallini di Lesa. Ha pubblicato un libro di poesie a settembre 2017, dal titolo L'Eco ed Io (editore il Viandante) e scrive recensioni di libri sul sito www.loscrivodame.com e sul blog di Salvatore Massimo Fazio “Letto riletto e recensito”.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *