Piergiorgio Odifreddi – Il vangelo secondo la scienza. Le religioni alla prova del nove

0
507

L’ateo pontificante

L’autore, che si compiace di apparire nei salotti televisivi, ama sfoggiare la propria intelligenza mettendo a nudo le incongruenze, le falsità e le superstizioni della religione. Qui sottopone alla sua critica alcuni concetti sovrannaturali – Dio, la Creazione, l’Infinito, il Caos – dimostrando come essi possano essere spiegati per via scientifica. Pur concepito come opera divulgativa, il libro è assai ostico perché utilizza teorie e concezioni filosofiche non sempre comprensibili.

SHARE
Articolo precedenteIrène Némirovsky – Il Ballo
Articolo successivoGeorges Simenon – Luci nella notte
Michele Curatolo
Un altro uomo invisibile che galleggia in mezzo al mare del nulla, è arduo definirlo sia per tratti somatici che per età. Campa la vita lavorando, di contraggenio, in uno dei templi assoluti della brescianità e, ciò nonostante, ne prende ispirazione per le cose che scrive. Espulso da tutti i circoli cui si è aggregato, gli amici lo chiamano “Wikipedia” a causa dei discorsi incomprensibili e della pronunzia, che confonde in un unico suono le erre, le elle, le vu, le pi, le bi, le esse e le effe. Sostiene di essere pacifista, ma si vanta di aver redatto, molto tempo fa, alcuni testi rivoluzionari per un ex-guerrigliero irascibile e avarissimo, ora convertitosi al libero mercato.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *