Ambra Porcedda – Bestiario di vite disgraziate

0
809

Dacci oggi il nostro orrore quotidiano

In questa antologia di undici racconti Ambra Porcedda, con tono colloquiale e scanzonato, esegue la radiografia di un’Italia in piena decomposizione umana. Astenendosi da toni moralistici, l’autrice cagliaritana affonda con arguzia e con spietata ironia nel vuoto esistenziale dei suoi personaggi, scrivendo una commedia degli orrori che si legge come un rotocalco ma incide come un bisturi.

SHARE
Articolo precedenteIl lato positivo
Articolo successivoHeiko H. Caimi – Miglioramenti
Heiko H. Caimi
Heiko H. Caimi, classe 1968, è scrittore, sceneggiatore, poeta e docente di scrittura narrativa. Ha collaborato come autore con gli editori Mondadori, Tranchida, Abrigliasciolta e altri. Ha insegnato presso la libreria Egea dell’Università Bocconi di Milano e diverse altre scuole, biblioteche e associazioni in Italia e in Svizzera. Dal 2013 è direttore editoriale della rivista di letterature Inkroci. È tra i fondatori e gli organizzatori della rassegna letteraria itinerante Libri in Movimento. Collabora con il notiziario "InPrimis" tenendo la rubrica "Pagine in un minuto" e con il blog della scrittrice Barbara Garlaschelli "Sdiario". Ha pubblicato il romanzo "I predestinati" (Prospero, 2019) e ha curato l’antologia di racconti "Oltre il confine. Storie di migrazione" (Prospero, 2019).