Valentina Meloni – Come fosse un autunno infinito

0
236

Come fosse un autunno infinito
in silenzio una ad una se ne vanno
e sul ramo già si affacciano gemme
pollini ariosi si librano in volo

ma le foglie invisibili di marzo
in respiri sospesi ‒ senza tempo ‒
rendono al vento l’anima, la voce
solitarie si disfano in un canto.

(28 Marzo 2020)

A Marisa Provenzano, Mario Benedetti e agli amici che ci hanno lasciato

SHARE
Articolo precedenteValentina Meloni
Articolo successivoQuentin Tarantino
Valentina Meloni
Valentina Meloni è nata a Roma nel 1976. Scrive poesie, saggi, aforismi e racconti da diversi anni. Ha pubblicato cinque libri di poesia, uno di racconti e due di fiabe illustrate. Inoltre ha dato alle stampe diverse plaquettes numerate. Suoi testi sono stati tradotti in inglese, francese, cinese, giapponese, arabo, bulgaro, spagnolo e sono apparsi in blog, riviste e quotidiani internazionali. Ambasciatrice della voce per la Poetry Sound Library, scrive in riviste letterarie e culturali e nei suoi blog di eco-poesia ed ecologia profonda. Sito: www.valentinameloni.com

Lascia un commento

Scrivi un commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

inserisci CAPTCHA *